Vigneti

Nelle proprietà presenti tra i comuni di Verona e San Pietro in Cariano, vengono coltivate varietà a bacca rossa tipiche della Valpolicella, quali Corvina, Corvinone, Rondinella e Molinara, oltre ad altri vitigni autoctoni ed internazionali, più una piccola quantità di uve a bacca bianca quali Garganega, Pinot Grigio e Chardonnay per la produzione dei vini bianchi. In campo non si utilizzano insetticidi (esempio contro la Tignola), ma si interviene con la lotta integrata tramite confusione sessuale.